• Hotel Virginia
  • Hotel Virginia
  • Hotel Virginia
  • Hotel Virginia
  • Hotel Virginia
  • Hotel Virginia
L' Hotel Virginia di Diano Marina
l'Hotel Virginia offre un ambiente ideale per le famiglie mettendo al primo posto la disponibilita', la cortesia, la professionalita' ed una particolare attenzione per i bambini…

Escursioni

  • Hotel Virginia
  • Hotel Virginia
  • Hotel Virginia
  • Hotel Virginia

Diano Marina si trova in una posizione strategica per praticare moltissime escursioni naturalistiche, storiche o semplicemente turistiche. Vicino alla Costa Azzurra ed al Principato di Monaco e con lo splendido entroterra Ligure alle sue spalle, Diano Marina è il punto di partenza ideale per visitare luoghi affascinanti ed insoliti o trascorrere giornate alternative alla spiaggia.

Di seguito abbiamo realizzato una piccola guida per aiutarvi a scegliere la vostra escursione ideale:

Cervo: Arroccato su un piccolo promontorio, in posizione strategica per il controllo del Golfo Dianese, fu istituito come "mansio" dai Romani. Feudo della famiglia Clavesana durante l'età medievale, che commissionò la costruzione del castello, oggi sede del Museo Etnografico del Ponente. Il borgo si presenta quasi a strapiombo sul mare e mantiene ancora oggi l' assetto medievale che lo rende molto affascinante. (1 Km)

Apricale: con un bel centro storico formato da una sinuosa cascata di antiche case di pietra allungate sulla dorsale di un erto pendio dominato dall'altura del Castello e che d'estate diventa un rinomato teatro all'aperto. (76 Km)

Balzi Rossi: a Ventimiglia, la più importante zona archeologica ligure. Nelle spettacolari grotte a picco sul mare dove l'uomo ha vissuto 200 mila anni fa e le cui tracce sono conservate nel Museo Preistorico. (60 km) Badalucco: un antico feudo fortificato i cui vicoli sono animati da moderne sculture, ceramiche e murales creati da artisti come Agenore Fabbri, Treccani, Salino e molti altri, che hanno dato origine una vera mostra d'arte permanente all'aria aperta. (48 Km)

Dolceacqua: Tipico Borgo Ligure ricco di reperti archeologici. E' caratterizzato dalla presenza del " Castello dei Doria", residenza signorile durante il Rinascimeno, e del "Ponte di Monet", soggetto di numerosi dipinti del pittore francese. (69 Km)

Giardini di Villa Hanbury, a Ventimiglia: diciotto ettari di splendida vegetazione con palme e cactus, piante asiatiche e della foresta australiana. (60 Km)

Sanremo con il suo Borgo Medievale, la Pigna, il celebre Casinò e la nuova passeggiata pedonale dello shopping di viale Matteotti. (43 km)

Seborga: Comune dell'entroterra Ligure. Ha ricevuto il marchio di qualità turistico-ambientale dal Touring Club Italiano. Tantissime sono le feste e gli eventi culturali organizzati in paese nel corso dell'anno: Notte BiancAzzurra, la Festa del Principato, la Festa della Birra e la Festa patronale di San Bernardo. (km 59)

Triora: borgo dal fascino "noir", è conosciuto come il "paese delle streghe" per il famoso processo alla stregoneria che vi si tenne nel 1587 e conclusosi con la condanna di un gruppo di donne del posto che, riunendosi notte tempo in un luogo discosto (La Cabotina), furono considerate colpevoli dell'incombente carestia. Tutto a Triora richiama le streghe e in ogni angolo fa capolino qualcosa ad esse collegato: dal museo etnografico e della stregoneria ai negozi e botteghe che espongono curiose bambole fattucchiere e vendono liquori della strega, intrugli ben congeniati di grappa ed erbe aromatiche. Il borgo medievale è un piccolo gioiello d'arte, intatto nel suo sistema difensivo di porte, archi, strettoie e case fortezza; da visitare la collegiata dell'Assunta e l'oratorio di San Giovanni Battista. (Km 66)

Grotte di Toirano: Le grotte di Toirano, in provincia di Savona, sono un complesso di cavità carsiche di rilevanza turistica, particolarmente note per la varietà di forme di stalattiti e stalagmiti, per la loro estensione, per la perizia con cui le guide illustrano il percorso turistico lungo oltre un chilometro, per il ritrovamento di tracce dell'homo sapiens di oltre 12.000 anni fa e resti di ursus spelaeus di circa 25.000 anni di età. (Km 36)

Acquario di Genova: L'Acquario di Genova è il più grande acquario italiano Il percorso di circa 2 ore e 30 minuti si snoda su una superficie totale di 9.700 metri quadrati. Il corpo originario (39 vasche) prevede un percorso in mezzo a vasche che ospitano pesci e molti rettili, e ricostruiscono gli ambienti naturali originari delle singole specie con evidenti finalità didattiche. Di particolare pregio sono le cinque grandi vasche, che si possono vedere da tutti e due i piani dell'acquario, che ospitano rispettivamente delfini, squali, foche, lamantini e tartarughe oltre a innumerevoli altre specie ittiche. I delfini non sono sempre visibili al pubblico perché vengono spostati a rotazione in 3 vasche, di cui solo una è visibile al pubblico. (Km 112)

Bussana Vecchia: Il violento terremoto del 23 febbraio 1887 semidistrusse il paese, fino a quel momento chiamato semplicemente "Bussana", tanto da venire completamente evacuata dagli abitanti che si spostarono circa tre chilometri più a valle fondando il paese di Bussana Nuova. Totalmente abbandonata per decenni, ha ricominciato ad essere abitata dal finire degli anni cinquanta del Novecento da artisti italiani e stranieri, attratti dalla particolarità del luogo, che ristrutturarono e resero nuovamente abitabili gli edifici meno danneggiati. Attualmente ospita una comunità internazionale di artisti, con botteghe artigiane ed alcuni punti di ristoro, tanto da essere divenuto, negli anni, un caratteristico "villaggio di artisti" in un'ambientazione da borgo medioevale. (km 41)

Nizza: Pronunciare il nome di questa città, evoca immagini di mercati provenzali, colori, palme, monumenti e dimore storiche di eccezionale valore architettonico, il tutto valorizzato da uno splendido mare, azzurro come il cielo. Una lista impressionante di Hotel di lusso 4 stelle, ristoranti di ogni nazionalità e locali notturni di ogni genere, testimoniano la ricchezza di turismo che questa variopinta città, gode già da molti anni. La Promenade des Anglais è la passeggiata più famosa al mondo dove ogni anno, milioni di persone passeggiano, corrono o semplicemente contemplano da un lato l'azzurro del mare, e dall'altro la bellezza ed il fascino di alberghi di lusso come il Negresco e il Palais de la Mediterranee o il famosissimo Casinò Ruhl. (Km 93)

Mentone: Città pittoresca e solare alla quale calma e pulizia si associa cultura e folklore. Mentone è la prima città francese che troviamo arrivando dall'Italia, ed è particolarmente suggestiva l'atmosfera che si viene a creare durante le ore del tramonto, dove sotto il cielo blu, si nascondono le luci della Baia Garavan, donando un suggestivo benvenuto a coloro che arrivano nella tanto amata Costa Azzurra. Tranquilla, colorata e frequentatissima da un turismo soprattutto italiano che apprezza tutto il lusso ed il fascino della Costa Azzurra e del Principato di Monaco, senza allontanarsi troppo dall'Italia. (km 73)

Roquebrune Cap Martin: Storia, leggende, ristoranti romantici ed hotels lusso: tutto questo è Roquebrune Cap Martin. Magnifico borgo medioevale testimone di un passato affascinante che stimola l'esplorazione delle piccole vie buie, delle ripide rampe di scale e delle antiche leggende popolari. La sua particolare posizione rende estremamente semplice raggiungere Mentone e Monaco e grazie all'influenza di quest'ultima, Roquebrune vanta un'accoglienza turistica di prima categoria con hotels e ristoranti di altissimo livello oltre alla romanticità del borgo che lo rende uno dei luoghi più indicati per cene in dolce compagnia. 
Roquebrune vanta anche un mare e delle scogliere favolose dove è possibile trovare spiagge attrezzate e pronte a soddisfare anche gli ospiti più esigenti. (Km 76)

Eze Village: Esiste un luogo dove antiche vestigia, fascino e cultura, si fondono insieme per creare uno scenario unico ed incantevole: questo luogo è Eze. Meta turistica selettiva e frequentata 365 giorni l'anno da viaggiatori che apprezzano questo gioiello unico e raro, dall'architettura antichissima e da un insieme di stili ed influenze che hanno attraversato più di 2.000 anni di storia. Lungo mare o nel pieno centro storico, Eze risulta essere soggiorno prediletto per coloro che amano unire l'esclusività di servizi extralusso, alla cultura e tradizione del luogo, capace di creare un'atmosfera magica ed unica, rendendo anche un semplice aperitivo nella terrazza del castello, un incantesimo al quale è veramente difficile staccarsi. (Km 83)

Principato di Monaco - Montecarlo: Senza dubbio la meta prediletta per chi ama la "dolce vita" ed il privilegio di usufruire di una selezione infinita di servizi extra-lusso. A Monte Carlo è possibile vivere da sogno grazie alle innumerevoli offerte di servizi esclusivi come il Casinò (tra i più prestigiosi al mondo), Hotel 4 stelle lusso, noleggio jet privati, auto sportive, limousine, yacht charter, ed altre innumerevoli attività che si legano al mondo del lusso. (Km 80)

Villefranche sur Mer: Cittadina pittoresca e tranquilla, offre la possibilità di percorrere lunghe scalinate da scendere e salire alla scoperta di boutique, negozi e ristoranti, o una passeggiata romantica proprio dove nel 1983 Sean Connery nei panni dell'agente 007 girò alcune scene dell'intramontabile Mai dire mai. Tra le strutture più affascinanti a richiamo del turista c'è la Cittadella, magnifica struttura militare che in antichità, proteggeva il golfo da incursioni via mare. Oggi questa magnifica fortificazione ospita vari musei e sculture oltre ai cimeli degli ultimi ospiti ad averci vissuto.
Da non perdere la passeggiata all'interno dei bastioni per ammirare il suo tranquillo giardino fiorito. (Km 92)

Cap Ferrat: Il centro abitato è composto da un caratteristico villaggio, mentre nella zona retrostante della penisola vi sono circa 500 ville, la maggior parte molto lussuose, con enormi giardini in cui si possono ammirare una grandissima varietà di alberi e fiori. Proprio per questa grande varietà botanica e per l'incontaminatezza del luogo, la penisola viene protetta da numerose associazioni ambientali che cercano di tutelare questo piccolo ecosistema dagli abusi edilizi. (Km 97)

Saint Paul de Vence: Di fronte al Mediterraneo che scintilla ai suoi piedi, addossato alle Alpi Meridionali, il villaggio medievale di Saint Paul de Vence, appollaiato sul suo promontorio, riparato dai suoi bastioni, è senza dubbio uno dei più belli della riviera francese. Il clima, la natura, la luce di questo angolo incantato di Costa Azzurra basterebbero a spiegare il fascino che esercita Saint-Paul-de-Vence. Ma bisogna ancora aggiungere la sua influenza culturale e artistica. Questo minuscolo pezzetto di Provenza, infatti, attira i creatori: sensibilità e talenti provenienti dagli orizzonti più vari vi si stabiliscono o si incontrano alla mitica locanda "Colombe d'Or". E sono anche e soprattutto loro a fare di Saint Paul de Vence una festa per gli occhi, un crogiolo che trasforma sensazioni e sentimenti in emozioni al tempo stesso intense e sottili. (Km 112)

vuoi una vacanza all'insegna del benessere?? bene noi abbiamo pensato anche a questo..
Prenota subito

Servizi

Bambini

All'Hotel Virginia non si corrono rischi, c'è un piccolo mondo su misura per le famiglie con bambini.
Leggi Tutto »

Biciclette

L'Hotel Virginia di Diano Marina mette a disposizione dei propri ospiti gratuitamente biciclette attrezzate con seggiolini per bambini.
Leggi Tutto »

Parcheggio

L'Hotel Virginia mette a disposizione dei propri Ospiti un posto auto riservato nel nostro parcheggio.
il servizio è a pagamento in alta stagione.

Spiaggia

Hotel Virginia si trova a soli 50 mt dalla spiaggia di Diano Marina con i suoi stabilimenti balneari.
Leggi Tutto »

Hotel Virginia*** Diano Marina, Hotel per famiglie con bambini, albergo a pochi metri dal mare © 2014 | P.Iva IT-01573250089
privacy policycompany infocreditscontrol panel